Grottammare, 260mila euro di multe. La metà sarà usata per viabilità e controlli.

E’ di 260mila euro la cifra che il comune di Grottammare prevede di incassare, nel 2017, dalle contravvenzioni al codice della strada. Una cifra già messa a bilancio dall’amministrazione comunale che ne utilizzerà la metà, come legge prevede, per migliorie legate alla viabilità e all’aumento di dispositivi in mano alla polizia municipale per i controlli lungo il territorio.

I 130mila euro che rappresentano il 50 per cento del totale sono stati infatti divisi in tre quote. La fetta più grande sarà impegnata per il personale di polizia locale e per le forniture ai vigili urbani (circa 55mila), per i servizi alla persona (38mila) e per i trasferimenti nel settore viabilità (circa 4mila).

Tra le varie quote ci sarà inoltre quella per la pubblica illuminazione (21mila euro) e per la viabilità in generale (circa 17 mila euro).

Post a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *